Persone
4
Tempo preparazione
0 h - 0 min
Tempo cottura
0 h - 0 min
Frittelle allo zafferano
Ingredienti

Scamorza abruzzese - 400 gr
Farina - 200 gr
Lievito di birra - 45 gr
Zafferano di Navelli - 30 gr
Sale
Olio d'oliva

Descrizione

Versate la farina in una ciotola e impastatela con acqua tiepida aggiungendo man mano la scamorza tritata finemente, il lievito di birra e lo zafferano (che prima avrete sciolto in mezzo d'acqua). Mescolate fino ad amalgamare bene, ma in modo che l'impasto resti fluido e possa essere versato in padella con un cucchiaio.

Coprite la ciotola con un telo e lasciate riposare per un'oretta. Fate scaldare l'olio in una padella e quando è bollente versateci il composto con un cucchiaio. Versate poche cucchiaiate alla volta e quando le frittelle sono dorate scolatele bene su fogli di carta assorbente. Servitele calde.

(FONTE: www.abruzzoitalia.it)

Suggerimenti

Lo zafferano dell'altopiano di Navelli è stato recentemente classificato come prodotto D.O.P. (Denominazione di Origine Protetta) ed è noto come Zafferano dell'Aquila.