Fate marinare per una notte la carne nel Barolo, con l'alloro, i chiodi di garofano e la cannella.

Sminuzzare le mandorle tostate, versarle in un recipiente con la farina, le uova e lo zucchero ed impastare il tutto con l'olio extravergine e con

Spezzettare l'agnello e rosolare in tegame con olio e scalogno affettato.

Stufare la verza con un fondo di cipolla, delle fettine di mela, vino bianco ed un goccio di aceto di vino rosso.

Pulisci e lava gli asparagi e falli lessare in acqua salata, scolali e tienili al caldo; in una terrina metti i tuorli d'uovo, il vino ed insaporis

Far appassire gli scalogni tritati finemente in una casseruola con un filo di olio extravergine d'oliva e con 50 grammi di burro.

Montare il burro ammorbidito con lo zucchero semolato, aggiungere sempre montando un uovo alla volta, spegnere la macchina ed aggiungere il lievito

Prender il lavarello precedentemente sviscerato, aprirlo e spinarlo.

Versare in una pentola il brodo di carne ed il vino bianco. Unire mescolando la panna ed i tuorli d’uovo e unire il composto alla zuppa.

Fate ridurre quasi alla metà il vino aromatizzato con il timo e due foglie di alloro, uno scalogno tagliato in quattro e uno spicchio d’aglio.