I mondeghili sono un retaggio della cucina contadina milanese che segue il principio di non buttare via nulla e di riciclare gli avanzi. Sono delle…
La sbroscia è un'antica zuppa dei pescatori di Bolsena. Il termine pare essere di origine toscana, derivato dall’incrocio di broda con bioscia, e…
L'affunnatielle è un piatto tipico della cucina molisana, molto gustoso e piccante, a base di verdura di stagione e uova. Gli ingredienti principali…
La ciumacata, ossia le lumache alla romana, è un piatto tipico romano legato alla festa di San Giovanni, il 24 giugno quando tradizionalmente,…
La carabaccia è un'antica zuppa di cipolle che si mangia accompagnata da fette di pane toscano abbrustolito. E' tipica di tutta la Toscana ma in…
Per il pranzo della vigilia di Pasqua è tradizione in alcuni comuni salentini (Lecce) cucinare le cocule, polpettine con la mollica del pane raffermo…
Ogni anno il 2 novembre, in occasione della solennità dei Defunti, a Pizzighettone (Cremona) vengono cucinati i Fasulin de l'öc cun le cudeghe,…
A Bracigliano, comune salernitano noto come il paese del pane e delle ciliegie, ogni anno alla fine di luglio, a cavallo della festa patronale dei…
Il cutturidd è un tipico piatto pasquale della Basilicata e della Puglia centrale (la Murgia) che deriva dall'antica tradizione pastorale della…
La zuppa reale è un gustoso piatto della cucina bolognese. E' un minestra costituita da pallottoline, cotte al forno o fritte, simili a piccoli bignè…