Frittata di maccheroni

frase tutte le parole


gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf

Frittata di maccheroni

Primi - Pasta
(NAPOLI)- CAMPANIA

-Preparazione: min. 40
-Difficoltļæ½:

-Persone:
6

Frittata di maccheroni

Lessate gli spaghetti, scolateli al dente, metteteli in una terrina e, ancora caldi, conditeli con il burro morbido e a pezzetti. Mescolate bene e lasciateli intiepidire. Affettate finemente la mozzarella. In una ciotola sbattete le uova insieme al parmigiano grattugiato, insaporitele con sale e pepe e mescolatele agli spaghetti tiepidi.
Scaldate l'olio in una padella antiaderente, sistematevi la metą del composto di uova e spaghetti, e distribuitevi le fettine di mozzarella e coprite il tutto con il resto della pasta.
Muovendo la padella sulla fiamma moderata, fate cuocere uniformemente la frittata da una parte quindi fatela scivolare su un coperchio.
Appoggiatevi sopra la padella e, con un colpo deciso, capovolgetela e terminate la cottura.
Servitela tiepida ma č ottima anche fredda.

-ingredienti
- spaghetti - 500 gr
- burro - 100 gr
- parmigiano grattugiato - 100 gr
- uova - 4
- mozzarella - 150 gr
- olio extravergine d'oliva - 1 cucchiaio
- sale e pepe
- ST - Suggerimenti:

Questo piatto, che appartiene alla tradizione popolare napoletana, č pił un tortino che una vera e propria frittata.
Deve risultare infatti molto compatta, alta almeno 4 o 5 cm e con la superficie molto colorita e croccante.
Potete anche sistemare gli spaghetti in una tortiera e cuocerli nel forno a 200°C per una mezz'ora.

Ricetta: cucinare.myblog.it
Foto: www.flickr.com

gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf