Pici con salsa di nana

Persone
4
Tempo preparazione
0,1 (h.m)
Tempo cottura
0,2 (h.m)
Pici con salsa di nana
Ingredienti
farina - 500 grsale - un pizzicouovo - 1acqua - q.b.nana (anitra) già pronta per la cottura (fiammeggiata, fatta a pezzi, lavata e ben scolata) - 1costa di sedano - 1carota - 1cipolla - 1salvia - 2 foglieolio - 2 cucchiaipomodoro - 500 grsale e pepe (o peperoncino)vino bianco acqua - q.b.
Descrizione
Intridere bene la farina (alla quale avremo aggiunto un pizzico di sale) con l'uovo e l'acqua necessaria a fare un pane omogeneo bello liscio, lasciar riposare, quindi formare una grande pizza, tagliarla a strisce e con le mani formare degli gnocchi di forma allungata e grossolani. A fine lavoro passarli in acqua salata e a bollore, toglierli dopo cinque minuti di bollitura, condirli con abbondante salsa e pecorino grattato. Per la salsa: preparare un battuto con le interiora del pennuto e gli ingredienti dell'orto sopra descritti, passarli al tegame con olio e lasciar soffriggere fino ad ottenere il biondo desiderato, unire la carne e appena rosolata bagnare con vino; lasciar evaporare, aggiungere il pomodoro e l'acqua occorrente per la cottura, aggiustare di sale e pepe o peperoncino e lasciar cuocere per almeno due ore. Servire saltando la pasta (pici) con la salsa e con la carne a parte.
Suggerimenti
Ricetta: www.massamarittima.info
Foto: www.toscanaoccasioni.com