Pici con le briciole

Persone
5
Tempo preparazione
0,1 (h.m)
Tempo cottura
10,0 (h.m)
Pici con le briciole
Ingredienti
farina di frumento - 1 kguovo - 1mollica di pane toscano raffermoaglio - 3 spicchiformaggio pecorino stagionatoolio extra vergine di olivasale
Descrizione
Si dispone la farina a fontana al centro di una spianatoia, possibilmente di legno, e versiamo nel centro mezzo litro d’acqua, un bicchiere d’olio e l’uovo. Si sala e la si impasta bene, rendendo il composto molto omogeneo, dandogli la forma di una grossa palla e lasciandolo riposare per circa 30 minuti, coperto con un panno pulito. Si stende quindi la pasta con un matterello in una sfoglia non molto sottile. Si strofina con un po’ d’olio il piano di legno e la sfoglia, ed iniziamo ad appiccare, formando con le mani tanti fili di pasta della grandezza all’incirca di uno spaghetto. Via via che son pronti, infariniamo i pici perché non si attacchino l’un l’altro. Imbiondiamo in olio gli spicchi d’aglio interi, o in camicia, non privandoli quindi della loro buccia, e facciamoci dorare la mollica di pane ridotta in briciole. Si cuoce infine i pici in abbondante acqua salata, con un filo di olio per non farli appiccicare, scoliamolo bene e passiamoli in padella con le briciole. Una bella grattugiata di pecorino, ed il piatto è pronto.
Suggerimenti