Insalata di rinforzo

Persone
5
Tempo preparazione
20,0 (h.m)
Tempo cottura
0,0 (h.m)
Insalata di rinforzo
Ingredienti
cavolfiore bianco napoletano - 1 grossoscarola riccia - 1 cespoolive nere di Gaeta denocciolate - 200 grolive bianche denocciolate - 200 grpapaccelle ricce - 200 gracciughe sott'olio - 1 confezioneolio d'oliva extravergine - 1/2 bicchiereaceto da vino bianco - 1/2 bicchieresale - q.b.
Descrizione
Mondare il cespo di scarola, lavarlo, spezzettarlo a mano e sistemarlo in una capace insalatiera. Mondare il cavolfiore, lavarlo, dividerlo in cimette e lessarle in abbondante acqua salata, badando che non diventino molli, ma restino croccanti ; prelevare le cimette bollite con una schiumarola forata e sistemarle in un piatto perché si raffreddino, indi unirle alla scarola nell'insalatiera;
rimestare delicatamente condendo prima con tutto l'aceto e poi con l'olio ed aggiungendo le olive nere e verdi, le papaccelle (private del torsolo e tagliate a spicchietti); lasciar riposare due ore prima di servire;
è un'insalata che a mano a mano che viene servita può, nei giorni successivi essere rimpolpata degli ingredienti consumati: bisogna però fare attenzione a consumare prima le cimette di cavolfiore che, a malgrado dell'aceto, possono rovinarsi facilmente compromettendo tutta la bontà della pietanza!
Suggerimenti
Tipica portata in uso a Napoli durante il cenone della Vigilia di Natale, il pranzo natalizio ed i pranzi di tutte le altre festività natalizie ed affini.

Ricetta: www.campiflegreiatavola.it
Foto: www.flickr.com