Fiadone abruzzese

Persone
8
Tempo preparazione
0,1 (h.m)
Tempo cottura
0,1 (h.m)
Fiadone abruzzese
Ingredienti
Per la pasta: farina - 600 grzucchero - 100 gruova - 5d’olio d’oliva extravergine - 1 bicchierelatte - 1 bicchierelievito per dolci - 1 bustinasale - un pizzicoPer il ripieno: formaggio semiduro non troppo stagionato (1/3 vaccino,1/3 caprino, 1/3 ovino) grattugiato - 700 gruova - 7lievito per dolci - 2 bustinenoce moscata - 1 cucchiainosale - 1 pizzicoPer rifinire:burro per ungere la tegliatuorlo sbattuto - 1
Descrizione
Lavorate tutti insieme gli ingredienti per l’impasto. Impastate sino ad ottenere un impasto soffice e omogeneo. Lasciate riposare l’impasto e nel frattempo preparate il ripieno. Amalgamate tutti gli ingredienti per il ripieno mescolando vigorosamente. Dividete l’impasto in due parti; una parte di due terzi e una di un terzo dell’impasto.
Stendete le due parti in una sfoglia sottile rotonda. Foderate lo stampo, precedentemente unto con il burro, con la sfoglia più grande, in modo che parte esca abbondantemente dai bordi.
Versate il ripieno nella teglia foderata e ricoprite con la sfoglia più piccola. Ripiegate la sfoglia in eccesso sui bordi all’interno della tortiera.
Lucidate, con un pennello, usando il tuorlo, la superficie del fiadone.
Praticate dei fori con un maccherone o un ditale.
Infornate a 180° per un’ora.
Ottimo da gustare sia caldo che freddo.
Suggerimenti
Il fiadone è una tipica torta salata che viene preparata in occasione della Pasqua.

Ricetta: www.ricettetipiche.info
Foto: www.abruzzomoliseheritagesociety.org