Crauti Trentini E Maiale

Persone
4
Tempo preparazione
30,0 (h.m)
Tempo cottura
30,1 (h.m)
Crauti Trentini E Maiale
Ingredienti
crauti freschi trentini - 1000 grmela golden della Val di Non - 1cominoagliocarne di maiale - 500 grpuntine di maiale - 300 grlucanica fresca trentina - 300 grallorosalepepe
Descrizione
Porre i crauti a freddo in una pentola larga e alta e coprirli completamente con acqua, superando di due o tre centimetri il loro livello; aggiungere la mela sbucciata e tagliata a spicchi per togliere l'eccessiva acidità  del prodotto. Per chi lo desidera è possibile unire anche alcuni spicchi d'aglio puliti e semi di comino. La cottura deve essere piuttosto prolungata (non meno di due ore) a fuoco molto lento. E' importante non rimestare i crauti e, alla fine della cottura, regolare con sale e pepe a piacimento. Le lucaniche fresche vengono bollite in acqua per quindici minuti e bucate con una forchetta per far perdere il grasso eccessivo; possono quindi essere tagliate a fette piuttosto grosse e aggiunte per un'ulteriore cottura ai crauti, così come le puntine. Preparare a parte, al forno, la carne di maiale (di preferenza carré) precedentemente strofinata con l'aglio e cosparsa di comino. All'ultimo momento verrà  aggiunta ai crauti, sul piatto di portata, assieme alle puntine e alle lucaniche. Questo piatto è solitamente abbinato ad una fumante polenta.
Suggerimenti