Torresani allo spiedo (Piccioni allo spiedo)

frase tutte le parole


gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf

Torresani allo spiedo (Piccioni allo spiedo)

Pollame Selvaggina - Pollo
Colli Euganei (PADOVA)- VENETO


-Difficoltļæ½:

-Persone:
4

Torresani allo spiedo (Piccioni allo spiedo)

Spennare i piccioni, fiammeggiarli per togliere la peluria, pulirli dalle interiora, lavarli bene ed asciugarli. Pestare in un mortaio le bacche di ginepro e le due foglie di alloro; mettere il ricavato in un piatto fondo, aggiustare di sale e spolverare di pepe e aggiungere abbondante olio extra vergine di oliva. Mescolare, intingervi il rametto di rosmarino e con questo pennellare interamente i piccioni. Avvolgerli poi nelle fette di lardo, legarli con un filo bianco, infilarli nello spiedo e dopo ½ ora di cottura cominciare a pennellarli con il rimanente composto preparato con l’olio. Dopo 40 minuti totali di cottura, sfilare i piccioni, levare il filo e servirli con polenta abbrustolita.

-ingredienti
- piccioni terraioli (detti anche “toresani”) - 4
- lardo in larghe fette - 120 gr
- Olio extra vergine di oliva - q.b.
- bacche di ginepro - 10
- alloro - 2 foglie
- rosmarino - un rametto
- sale e pepe - q.b.
- ST - Suggerimenti:

Il torresano ovvero il colombo di torre č un volatile inserito nell'elenco dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali veneti.

Ricetta: www.stradadelvinocollieuganei.it
Foto: it.wikipedia.org

gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf