Patata di Rotzo

Rotzo
Patata di Rotzo
A Rotzo, comune montano in provincia di Vicenza sito sul versante occidentale dell'Altopiano di Asiago, la coltivazione delle patate ha una tradizione molto antica: grazie alle ottime condizioni pedoclimatiche si ottengono tuberi dalle ottime qualità organolettiche.
Le patate vengono seminatefra marzo ed aprile e raccoltetra agosto e settembre.
Le patate di Rotzo sono caratterizzate dalla buccia bianca o rossa. Le varietà impiegate sono:
la Bintje, la Desirèe, la Spunta, la Monalisa, l’Alba tutte patate a pasta bianca o giallo-chiara.
Le patate di questa zona si distinguono per un’alta presenza di sostanza secca che ne consente una maggiore conservabilità, soprattutto la Desirèe.
Le patate vengono vendute direttamente dai pochi produttori rimasti che non riescono a far fronte alla domanda di mercato. Tuttavia per poter degustare questo ottimo prodotto tipico si può partecipare alla tradizionale Festa della Patata, che si svolge a Rotzo ogni anno ad ottobre e durante la quale è possibile assaggiare molti piatti tipici a base di patate. Tra questi spicca la polenta considera, polenta di patate farcita con burro e un pizzico di cannella, da accompagnare al formaggio mezzano e alla sopressa.
Suggerimenti

Link Fonti Documenti