Civraxiu

Sanluri
Civraxiu
Il civraxiu, conosciuto anche col nome di civràxu o civàrxu, è un pane tipico della Sardegna ed in particolare del comune di Sanluri e di tutta la provincia del Medio Campidano. È un pane voluminoso, di colore grigio dorato, con crosta croccante e mollica morbida, che generalmente raggiunge il peso di circa due chili. In alcuni centri viene ancora prodotto artigianalmente a casa in vecchi forni a legna. Ha la forma di una grossa pagnotta e per la sua confezione si utilizza farina semola di grano duro.
Grazie alla sua preparazione e agli ingredienti rimane buono e morbido per lungo tempo. In passato veniva preparato una volta alla settimana.
Questo tipo di pane veniva consumato soprattutto da coloro che lavoravano in campagna, poiché era considerato il pane dei poveri e per il suo colore scuro era chiamato anche pane nero (pani nieddu) dal colore della farina scura.
Oggi il civraxiu viene gustato come antipasto, caldo a fette con un goccio d’olio, oppure viene utilizzato per preparare squisite bruschette.
Suggerimenti

Link Fonti Documenti