Bale d'Aso

Monregalese
Bale d'Aso
Un salume tradizione di Monastero di Vasco, comune piemontese in provincia di Cuneo, è il Bale d'Aso, espressione dialettale per palle d'asino. E' un insaccato dalla forma tondeggiante, simile a quella di uno zampone, ed è costituito da un impasto a grana grossa di carne di diverse specie, ed il cui involucro cucito a mano è rappresentato dalla trippa del bovino.
Originariamente veniva preparato con pura carne di asino, oggi invece questo salume è confezionato con un impasto di carne macinata suina, bovina e asinina a cui si aggiungono sale, pepe, noce moscata, erbe aromatiche e vino rosso.
Una volta insaccato in cotenna di vacca, le bale d'aso possono essere consumate previa bollitura in acqua.
Suggerimenti
Le bale d’asu fanno parte dell'Arca del Gusto, progetto della Fondazione Slow Food che raccoglie le piccole produzioni di eccellenza gastronomica minacciate dall'agricoltura industriale, dal degrado ambientale, dall'omologazione.

Link Fonti Documenti