Polenta carbonera

Cucina tipica
Trentino Alto Adige
Valle del Chiese
Polenta carbonera

La polenta carbonera è un piatto della antica tradizione trentina della Valle del Chiese, che deriva dalla necessità dei contadini montani di consumare gli avanzi del formaggio, accompagnandoli appunto con della polenta. La particolarità e gustosità di questa polenta deriva dall'utilizzo del grano marano di Storo, che cresce nella Valle del Chiese e che viene ancora oggi messo ad essiccare all’aria sui ballatoi di legno:
la sua granella rossastra e la presenza significativa di proteine e di amidi lo rendono assolutamente unico ed ideale per preparare una polenta morbida e fragrante.
La polenta carbonera è un piatto ricco, saporito, a base di salamella e formaggi di malga, che diventa una vera e propria squisitezza solo se si usa del formaggio tipico del Trentino come la spressa, che è originaria di Roncone ed ha un colore giallo intenso, un profumo particolare e una pasta magra e saporita.
Si accompagna bene a delle succulente salamelle o ad una minestra di cavoli, in abbinamento ad un buon vino rosso.

Foto: www.girovagandointrentino.it

Suggerimenti

Il grano marano caratterizzato da pannocchie lunghe e ramate è un presidio Slow Food.

Link Fonti Documenti