Torte della tradizione di Fiemme

frase tutte le parole


gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf

Torte della tradizione di Fiemme

Val di Fiemme ( TRENTO ) - TRENTINO ALTO ADIGE -

Torte della tradizione di FiemmeOltre a strudel, krapfen e torte di carote, la Val di Fiemme, una delle principali valli dolomitiche situata nel Trentino orientale, Ŕ nota anche per altri dolci tradizionali legati agli usi e alla cultura del luogo realizzati con gli ingredienti genuini frutto di questa terra.
In autunno, quando si uccidono i maiali per la macellazione, Ŕ tradizione preparare la Torta di sangue di maiale, ricetta antica dove l'impasto viene arricchito di noci, nocciole e cacao, ottenendo cosý un gusto dolce e forte, nostalgico e tradizionale.
Due ingredienti caratteristici del luogo sono il mirtillo rosso, da cui si ricava una marmellata un po' asprigna, e la birra artigianale di Fiemme, con i quali si pu˛ ottenere un'ottima torta con pane di segale, caratterizzata da un sapore rotondo e morbido con spiccate note di semi di finocchio e cumino, e un retrogusto persistente ed armonioso.
Ci sono anche dolci legati all'allevamento del bestiame, come quelli realizzati a settembre durante la Desmontegada de le caore quando le capre scendono dall'alpeggio estivo, sfilando per le strade di Cavalese ornate con corone di fiori. Per festeggiare questo evento Ŕ ottima la Torta di patate, ricotta di capra e cioccolato, dove viene usata la ricotta di capra in onore della desmontegada, perchŔ pi¨ saporita, e le patate, ingrediente sempre presente nella tradizione montanara.
Infine ingrediente povero che non manca mai nella cucina contadina Ŕ il pane raffermo, come nella Torta ai frati mĺbriaghi, antica ricetta Cavalesana, dove viene bagnato nella grappa monovitigno, fritto nel burro e accompagnato dalla stuzzicante aciditÓ della marmellata di mirtillo rosso.
Fortunatamente tutte queste specialitÓ, le cui ricette molto spesso sono legate alla trazione orale, sono ancora oggi rintracciabili, potendo cosý gustare i sapori genuini di una volta.
In particolare a Cavalese da Cose Buone da Paolo Simone, giovane pasticciere dotato di molta creativitÓ e bravura, ha ripreso e personalizzato le antiche ricette del luogo, usando sempre materie di primissima e selezionata qualitÓ, privilegiando quelle rintracciabili in Val di Fiemme e nel Trentino, aiutando cosý altri piccoli produttori ad esprimere le loro potenzialitÓ ed esaltare al meglio i prodotti del luogo.

- ST - Produttori:

- Cose Buone da Paolo

- ST - Ricette:

- Torta di pane di segale, birra di Fiemme e marmellata di garnetole

gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf