Certosino - Panspeziale

frase tutte le parole


gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf

Certosino - Panspeziale

( BOLOGNA ) - EMILIA ROMAGNA -

Certosino - PanspezialeIl Certosino è un tipico dolce natalizio bolognese, che viene preparato dalle famiglie per essere donato ad amici e parenti. Le sue origini risalgono al Medio Evo e il suo nome deriverebbe dal fatto che la ricetta era custodita rigorosamente dai monaci della Certosa. Era conosciuto anche come Panspeziale per il ricco uso di spezie necessario per la sua preparazione.
Il dolce è preparato con farina, miele, cedro e arancia candita, mandorle, cioccolato fondente, uvetta sultanina, pinoli, burro, semi di anice, chiodi di garofano, coriandoli e cannella. Dopo aver sciolto miele e burro in acqua calda si amalgamano tutti gli altri ingredienti e si sistemano in una tortiera imburrata, decorando la superficie con la frutta candita. Viene cotto in forno per circa un'ora e può essere conservato anche per alcuni mesi.
Il Certosino assomiglia molto al Panone, altro dolce tradizionale bolognese: entrambi vengono decorati con canditi, cioccolato e frutta secca; tuttavia il Certosino ha una consistenza simile a quella del Pampepato Ferrarese, mentre il Panone è più vicino ad una torta lievitata.

Foto: www.mondodelgusto.it

- ST - Suggerimenti:

La ricetta del Certosino è stata decretata solennemente dall’Accademia Italiana della Cucina il 21 novembre 2001 e successivamente è stata depositata a futura memoria alla Camera di Commercio.

- ST - Link:

- www.accademiaitalianacucina.it

gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf