Viterbo

Togliere il pistillo dai fiori i zucca, lavarli e lasciarli asciugare; nel frattempo preparare la pastella nel seguente modo: sbattere l'uovo in una…
Lavorare le uova con lo zucchero, aggiungere lentamente l'olio di oliva, il lievito, la buccia grattugiata del limone, la Sambuca secca, i cucchiai…
Lessare le lenticchie in acqua salata, cambiando l’acqua almeno una volta ed aggiungere, nell’ultima acqua di cottura, uno spicchio d’aglio ed un…
Pulire e lavare i pesci; tagliare le seppie e i calamari ad anelli. Infarinare e friggere il pesce in olio ben caldo, avvicendando ogni specie…
Scegliere, un coregone grande o due più piccoli, pulirli accuratamente all’esterno portando via le scaglie, sventrarlo gettando via le interiora,…
Tritate gli aromi. Pulite i coregoni, salateli ed insaporiteli all'interno con il trito degli aromi. Passate i pesci nell'olio e metteteli, irrorati…
Pulire il coregone, e metterlo su una graticola, condendolo con olio e sale. A cottura ultimata aprire il pesce e condirlo con olio o salsa verde.
La sbroscia è un'antica zuppa dei pescatori di Bolsena. Il termine pare essere di origine toscana, derivato dall’incrocio di broda con…
Una produzione gastronomica viterbese a rischio di estinzione sono le carote di Viterbo in bagno aromatico, antica ed originale…
Nelle rare grotte naturali vulcaniche del comune di Montefiascone (Viterbo) viene affinato un formaggio recentemente recuperato e prodotto…