Civet di camoscio

frase tutte le parole


gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf

Civet di camoscio

Piatti Unici - Carne
(AOSTA)- VALLE D'AOSTA

-Preparazione: h. 3
-Difficolt�:

-Persone:
6

Civet di camoscio

Fatto macerare per almeno 3 giorni il camoscio, tagliato a piccoli pezzi, con ginepro, lauro, salvia, carota e sedano, ricoprendo il tutto con del buon vino, bisogna salare e pepare. Scolate poi il camoscio, asciugatelo e infarinatelo leggermente; fatelo rosolare e ricopritelo con il vino e le verdure con le quali è stato macerato. Fate cuocere per almeno 2 ore. Passate le verdure al setaccio, per ottenere una salsa vellutata.

-ingredienti
- camoscio - 2 kg
- ginepro
- lauro
- salvia
- carota
- sedano
- vino rosso valdostano (indicato l’Enfer d’Arvier) - 1,5 litri
- sale e pepe
- ST - Suggerimenti:

Servite con polenta o patate alla valdostana, cotte con acqua, salvia e tanto burro fuso.
I vini consigliati per accompagnarlo sono il Donnas o il Torrette Superiore, a 20 C°.

Fonte: www.regione.vda.it

gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf