Crostini Toscani

frase tutte le parole


gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf

Crostini Toscani

Antipasti - Carni Cotte
(FIRENZE)- TOSCANA

-Preparazione: min. 40
-Difficolt�:

-Persone:
4

Crostini Toscani

Lavate i fegatini privandoli dove è il caso del fiele, sciacquateli e asciugateli. Fate soffriggere in una padella un generoso fondo d’olio con la cipolla tritata finemente. Mentre la cipolla rosola, aggiungete i fegatini e lasciateli scottare fino a quando non vi sembreranno pronti per essere insaporiti con il mezzo bicchiere di vinsanto, lasciate cuocere a fuoco medio per una ventina di minuti, aggiungendo, quando occorre, un pochino di acqua. Quando saranno cotti potete decidere se tritarli con il passaverdura o con il tritatutto, a seconda della consistenza che preferite. Fate attenzione a non scolarli ma ad aggiungere anche l’olio ed il sughino di cottura poi, a vostro piacere, aggiungete i capperi tritati con le acciughe oppure, meglio, la pasta di capperi e d’acciughe per regolare il sapore. Servite i crostini rigorosamente con il pane toscano abbrustolito ed inumidito con pochissimo brodo.

-ingredienti
- fegatini di pollo - 350 gr
- capperi sott’aceto - 50 gr
- brodo - mezza tazza
- Vinsanto - mezzo bicchiere
- cipolla rossa media - 1
- acciughe sott’olio - 2 o 3
- olio extravergine d’oliva
- ST - Suggerimenti:

Fonte: www.ristorantecafaggi.com

gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf