Pasta alla pecorara

frase tutte le parole


gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf

Pasta alla pecorara

Primi - Pasta
(L'AQUILA)- ABRUZZO

-Preparazione: h. 2
-Difficolt´┐Ż:

-Persone:
10

Pasta alla pecorara

Disporre la farina a fontana con le uova, sale e acqua q.b. Formate un impasto omogeneo, dopo averlo fatto riposare, formare dei cordoncini come per gli gnocchi, poi degli anelli e una volta preparati metterli a cuocere in acqua e sale per 5 minuti circa. Far saltare la pasta in un sauter con la salsa pecorara con in superficie le zucchine, melanzane e peperoni, precedentemente tagliati e sbiancati in olio bollente, ricotta, olive nere, basilico e peperoncino. Fate imbiondire la mirepoix di verdure con olio extra vergine dĺoliva e aggiungere la pancetta, la carne precedentemente tagliata a cubetti e saltarli in padella. Bagnate con un bianco e fate evaporare. Aggiungere i pelati, i funghi trifolati e i funghi secchi tritati finemente, sale q.b. Fate cuocere per 30 minuti circa. Prima di servirla aggiungete il pecorino grattugiato.

-ingredienti
- Per la pasta
- farina di grano tenero - 1 kg
- uova - 5
- acqua - q.b.
- sale - q.b.
- Per la salsa
- cipolla, sedano, carota - 300 gr
- pancetta di maiale fresca - 100 gr
- carne magra di castrato e di manzo a dadini - 150 gr
- pomodori pelati - 1 kg
- basilico - q.b.
- zucchine, melanzane, peperoni - 300 gr
- funghi freschi - 80 gr
- funghi secchi - 30 gr
- ricotta di pecora - 200 gr
- pecorino grattugiato - q.b.
- olive nere - 30 gr
- ST - Suggerimenti:

Ricetta: scuola Alberghiera di Pescara - www.ipssarpe.it
Foto: incucina.bloo.it

gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf