Tagliatelle al Ragł

frase tutte le parole


gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf

Tagliatelle al Ragł

Primi - Pasta all'Uovo
(BOLOGNA)- EMILIA ROMAGNA

-Preparazione: h. 1
-Cottura:
min. 40
-Difficoltļæ½:

-Persone:
4

Tagliatelle al Ragł

Preparazione del ragł. Mondate e levate la cipolla, la carota e il sedano, quindi tritateli finemente, fateli appassire in una casseruola e lasciate rosolare per qualche minuto rosolando. Sbriciolate la salsiccia, unitela alle verdure insieme con la carne di manzo e di maiale, e fate insaporire mescolando. Dopo 4 o 5 minuti bagnate con il vino, lasciatelo evaporare e aggiungete la polpa di pomodoro; salate, pepate e proseguite la cottura per circa due ore, mescolando di tanto in tanto e bagnando con il brodo.
Una volta pronto, al sugo viene spesso aggiunta, a fuoco spento, una noce di burro.
Preparazione della sfoglia per le tagliatelle.
Disponete la farina a fontana su una spianatoia, sgusciate le uova e versatele al centro, sbattetele con la forchetta fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Stendete con il matterello una sfoglia sottile sulla spianatoia infarinata, quindi ricavate tante tagliatelle larghe 5 millimetri. Per finire e servire le tagliatelle.
Portate ad ebollizione l'acqua, salatela leggermente e cuocete le tagliatelle al dente. Scolatele, versatele in una zuppiera e conditele con il ragł.

-ingredienti
- Per le tagliatelle -
- farina - 200 gr
- uova - 2
- Per il ragł -
- carne di manzo tritata - 200 gr
- carne di maiale magra tritata - 100 gr
- salsiccia - 50 gr
- salsa di pomodoro - 150 gr
- cipolla - 80 gr
- carota - 60 gr
- sedano - 40 gr
- burro - 20 gr
- brodo di carne - 2 dl
- vino bianco - 1 dl
- sale e pepe - q.b.
- ST - Suggerimenti:

Primo piatto tra i pił saporiti della cucina romagnola, richiede un rosso di buon corpo come il Colli di Parma o il Sangiovese di Romagna Riserva.

Fonte: www.romagnamania.com

gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf