Tortino al gianduia con zabaione e gelato d'amaretto

frase tutte le parole


gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf

Tortino al gianduia con zabaione e gelato d'amaretto

Dolci - Dolci con Crema
(TORINO)- PIEMONTE

-Preparazione: h. 1
-Difficolt�:

-Persone:
10

Tortino al gianduia con zabaione e gelato d'amaretto

Preparazione: Sciogliere a bagnomaria la copertura gianduia con il burro e la farina; nel frattempo sbattere i tuorli e le uova con lo zucchero; unire poi i due composti. Montare gli albumi a neve ferma e delicatamente incorporarli al primo composto; lasciar riposare in frigo per circa 2 ore. Finitura: Cuocere i tortini in forno a secco ad una temperatura di 180°C per 8/10 minuti; servire immediatamente accompagnando il tortino con lo zabaione caldo e il gelato

-ingredienti
- copertura gianduia - 160 gr
- burro - 130 gr
- farina - 52 gr
- tuorli d'uovo - 4
- uova - 1
- albumi d'uovo - 5
- zucchero - 100 gr
- gelato d'amaretto - 400 gr
- ST - Suggerimenti:

Vino abbinato: Passito di Caluso.
Questa ricetta ha partecipato al Concorso DOLCE 2006 nell'ambito di CioccolaTò.
La ricetta è degli allievi della classe 3°A dell'Istitutio alberghiero Colombatto di Torino.

- ST - Tradizioni:

Zabaione

gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf