Beccacce in salmģ

frase tutte le parole


gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf

Beccacce in salmģ

Pollame Selvaggina - Anatra
(MATERA)- BASILICATA

-Preparazione: h. 1
-Difficoltļæ½:

-Persone:
4

Beccacce in salmģ

Eliminare le interiora alle beccacce ben frolle e precedentemente spennate; salarle internamente e avvolgere il petto delle beccacce con una o due fette di prosciutto crudo, poi farle rosolare con un pņ d'olio. Quando saranno bene colorite, spruzzarle con un poco di vino bianco e di marsala, continuando la cottura sempre a fuoco moderato. Lavare accuratamente le interiora, poi tritarle finissime insieme con i capperi e le acciughe lavate e diliscate: con poco olio soffriggere in padella questi ingredienti. Quando tutto sarą rosolato, spruzzare le interiora delle beccacce con del marsala o del vino bianco e continuare ancora la cottura per circa dieci minuti. Tostare in forno dei crostini di pane e appena saranno pronti spalmarvi sopra le interiora preparate. Mettere sul piatto di portata (precedentemente riscaldato) le beccacce gią cotte e tutto attorno sistemare i crostini caldi.
Servire, accompagnando con vino rosso.

-ingredienti
- beccacce - 2
- prosciutto crudo lucano - 100 gr
- olio d'oliva
- vino bianco secco
- marsala secco
- capperi sotto sale - un cucchiaino
- acciughe sotto sale - 2
- crostini di pane
- sale
- ST - Suggerimenti:

Ricetta: www.ricette-tipiche.com
Foto: www.flickr.com

- ST - Prodotti Tipici:

Prosciutto crudo lucano

gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf