Crauti co le Lugiange (Crauti con le lucaniche)

frase tutte le parole


gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf

Crauti co le Lugiange (Crauti con le lucaniche)

Carne - Maiale
(TRENTO)- TRENTINO ALTO ADIGE

-Preparazione: min. 20
-Cottura:
min. 30
-Difficolt�:

-Persone:
4

Crauti co le Lugiange (Crauti con le lucaniche)

Si lavano accuratamente i crauti per togliere loro l'acidità, cuocendoli lentamente e molto a lungo. Si ripongono in una casseruola, assieme al lardo tritato e pestato, a un po' d'acqua e si mettono al fuoco. Solo dopo la prima cottura si unisce una lucanica intera, mescolando ogni tanto affinchè non attacchino sul fondo della padella e unendovi, sistematicamente, acqua calda o brodo. Vanno serviti bollenti con della polenta piuttosto dura e compatta, tagliata come d'uso con un filo di refe sul tabiel, ossia sull'apposito tagliere di forma rotonda.

-ingredienti
- crauti - 1 kg
- lardo - 50 gr
- lucanica fresca - 1
- ST - Suggerimenti:

Ricetta: www.trentinointavola.it
Foto: www.girovagandointrentino.it

- ST - Prodotti Tipici:

Crauti

gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf