Petali di stoccafisso in cassuola

frase tutte le parole


gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf

Petali di stoccafisso in cassuola

Pesce - Pesce di Mare
(NAPOLI)- CAMPANIA


-Difficolt�:

-Persone:
4

Petali di stoccafisso in cassuola

Lavare bene lo stoccafisso, privarlo di eventuali spine e porlo a scolare su carta assorbente diviso in 8 pezzi. Soffriggere nell'olio l'aglio e la cipolla tritata, aggiungere i pomodorini privati dei semi, il concentrato di pomodoro e le foglie di basilico spezzate con le mani. Lasciare cuocere per 15 minuti circa, quindi aggiungere lo stoccafisso, i capperi, le olive, i pinoli e l'uva sultanina, rinvenuta in una tazza di acqua calda. Proseguire con la cottura, aiutando lo sfaldamento del pesce con un cucchiaio di legno. Soltanto a fine cottura aggiustare di sale e pepe (potrebbe essere salato di suo), togliere dal fuoco e servire aggiungendo un filo d'olio ed altre foglie di basilico come decorazione.

-ingredienti
- stoccafisso ammollato(può essere sostituito con baccalà) - 800 grammi
- pomodorini del tipo pachino - 10/12
- olive di Gaeta snocciolate
- capperi
- aglio - uno spicchio
- cipolla bianca - mezza
- sale e pepe - q.b.
- olio extra vergine di oliva
- basilico - qualche foglia
- pinoli - una manciata
- uva sultanina - una manciata
- concentrato di pomodoro - un cucchiaino
- ST - Suggerimenti:

Si ringrazia per la ricetta la Sig.ra Annavittoria Imperatrice del ristorante C'era una volta à....bellambriana - Via Lucullo 140 - Baia - Napoli.

Foto: www.flickr.com

gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf