Pasta cu’ vrocculi a la palermitana - Pasta con broccoli in tegame

frase tutte le parole


gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf

Pasta cu’ vrocculi a la palermitana - Pasta con broccoli in tegame

Primi - Pasta
(PALERMO)- SICILIA


-Difficolt�:

-Persone:
4

Pasta cu’ vrocculi a la palermitana - Pasta con broccoli in tegame

Dividete in piccole cime un cavolfiore di media grandezza, che lesserete appena in acqua salata. Scolate il broccolo conservate l’acqua per cuocervi la pasta. In un tegame dai bordi alti, possibilmente di terracotta, soffriggete, nell’olio, l’aglio finemente tagliato e i filetti di sarde salate. Quando questi ultimi si saranno sciolti, versate il concentrato di pomodoro diluito in poca acqua calda. Lasciate cuocere per circa 10 minuti circa, poi unite il cavolfiore, salate, pepate, coprite il tegame e completate la cottura sino a quando le cime del cavolfiore non si saranno leggermente sfatte. Aggiungete, a questo punto, l’uva passa, i pinoli e qualche filamento di zafferano, precedentemente sciolto in acqua tiepida. Nell’acqua del cavolfiore fate cuocere i bucatini interi o sminuzzati e a meta’ cottura, scolateli ed uniteli alla salsa. Lasciate sul fuoco ancora per qualche minuto, poi coprite bene il tegame e fate stufare per 5 minuti almeno.

-ingredienti
- bucatini - 600 gr
- cavolfiore - 1
- filetti di sarde salate - 2
- concentrato di pomodoro - 2 cucchiai
- aglio - 2 spicchi
- uva passa - 1 cucchiaio
- pinoli - 1 cucchiaio
- zafferano - 1 bustina
- pecorino grattugiato
- olio - 1 bicchiere
- sale e pepe
- ST - Suggerimenti:

Ricetta: www.disiu.it

gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf