Cardi con fonduta e tartufi

frase tutte le parole


gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf

Cardi con fonduta e tartufi

Verdure Legumi Funghi - Verdure
Nizza Monferrato (ASTI)- PIEMONTE

-Preparazione: min. 30
-Cottura:
min. 40
-Difficolt�:

-Persone:
6

Cardi con fonduta e tartufi

Sbollentare i cardi in acqua con il succo di limone, aggiustando di sale. Scolare e lasciare in disparte. Preparare la fonduta: scaldare il latte, aggiungere la fontina tagliata a dadini e, rimestando sempre facendo attenzione di non far bollire, sciogliere completamente il formaggio. Aggiungere i tuorli e cuocere ancora per 3 - 4 minuti a fuoco debole. Tenere la fonduta in caldo a bagnomaria, prendere i cardi, tagliarli in sezione, soffriggere con il burro per 2 minuti su ambo i lati, impiattare e ricoprire con la fonduta ed il tartufo finemente tagliato.

-ingredienti
- cardi gobbi di Nizza Monferrato (il cuore) - 3
- burro - 50 gr
- succo di un limone
- fontina dolce a cubetti - 200 gr
- latte intero - 70 gr
- tuorli - 3
- tartufo bianco - a piacere
- ST - Suggerimenti:

Vino suggerito: Dolcetto d'Asti Doc

Ricetta: www.agriturbook.com
Foto: www.flickr.com

- ST - Prodotti Tipici:

Cardo Gobbo di Nizza Monferrato
Fontina D.O.P.

gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf