Lavarello alla rucola e vino Soave

frase tutte le parole


gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf

Lavarello alla rucola e vino Soave

Pesce - Pesce d'Acqua Dolce
Lago di Garda (VERONA)- VENETO


-Difficoltļæ½:

-Persone:
1

Lavarello alla rucola e vino Soave

Prender il lavarello precedentemente sviscerato, aprirlo e spinarlo. Prendere una pentola antiaderente e mettere al suo interno un filo d’olio d’oliva. Infarinare il pesce e portare a cottura; rosolando prima la parte della polpa e successivamente la parte della pelle. Salare la polpa a proprio piacimento e cospargere la rucola tritata non finemente. Spruzzare il vino Soave e riporre il coperchio sulla teglia spegnendo la fiamma finché la rucola non risulterą leggermente passita. Servire il pesce accompagnato da uno spicchio di limone ed aggiungendo un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo.

-ingredienti
- un lavarello da porzione - circa 250 gr.
- farina bianca
- rucola - q.b.
- olio extravergine d’oliva
- sale
- vino Soave - mezzo bicchiere
- ST - Suggerimenti:

Suggeriamo in abbinamento un Garda Cortese DOC Costadoro.

Fonte: www.ristorantigarda.com

gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf