Tortino pane e uva (tortino pann e üga)

frase tutte le parole


gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf

Tortino pane e uva (tortino pann e üga)

Formaggio Uova - Uova di Gallina
Valsolda (COMO)- LOMBARDIA

-Preparazione: min. 40
-Difficolt�:

-Persone:
2

Tortino pane e uva (tortino pann e üga)

Sbattere le due uova aggiungere un pizzico di sale ed una tazza di latte. Inzupparvi il pane precedentemente fatto a pezzetti, l’uvetta ed amalgamare il tutto fino ad ottenere una pastella morbida. Mescolare bene e lasciare riposare per circa mezz’ora. Mettere una noce di burro in una padella dopo aver fatto sciogliere ma non friggere il burro aggiungere l’impasto e cuocere sui due lati trattandolo come una frittata. Mescolare a parte lo zucchero con la cannella e spolverare sulla frittata ancora calda.

-ingredienti
- Pane (va bene anche raffermo) - 2 michette
- latte - 1 tazza
- sale - un pizzico
- uova - 2
- uvetta - 1 manciata
- burro - 1 noce
- cannella - 1 cucchiaino scarso
- zucchero - 1 cucchiaio
- ST - Suggerimenti:

Il tortino pann e üga è originario della Svizzera interna. Dopo la seconda guerra mondiale la gente della Valsolda fu costretta ad emigrare stagionalmente per cercare lavoro, molti andarono appunto in Svizzera interna dove conobbero e portarono a casa questa ricetta, alla quale apportarono alcune piccole modifiche per renderla realizzabile con le materie prime locali, creando così una frittata quasi dolce.

Fonte: polentaelatte.wordpress.com

gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf