Sedano nero di Trevi

frase tutte le parole


gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf

Sedano nero di Trevi

Ortaggi e Conserve

Trevi (PERUGIA ) - UMBRIA -

Sedano nero di TreviA Trevi, comune umbro in provincia di Perugia, si coltiva il sedano nero, un prodotto di qualità, ricco di storia e tradizione. In dialetto umbro viene chiamato Sellero o Selleru, e l'aggettivo nero deriva dalla caratteristica fisiologica di mantenere le coste verdi fino a maturazione (varietà non autoimbiancante) se non sottoposte ad "imbianchimento", pratica agronomica realizzabile mediante molteplici tecniche alternative di eziolamento (ingiallimento o imbianchimento delle parti verdi di una pianta). La maggior parte delle attuali varietà commerciali è invece del tipo "autoimbiancante".
Questo sedano è coltivato con tecniche tradizionali, a basso impatto ambientale e ad alto impiego di manodopera, in un'area ristretta (le Canapine) nelle vicinanze del Clitunno, caratterizzata da terreni molto fertili e particolarmente vocati alla coltivazione di specie orticole.
Questo ortaggio viene ormai coltivato a Trevi sin dal XVII secolo, periodo in cui, grazie all'opera del Cardinale Ludovico Valenti, Vescovo di Rimini, si realizzarono le opere di bonifica del Clitunno, zona fino allora paludosa. Ciò permise lo sviluppo dell'agricoltura e il diffondersi della coltivazione del sedano nero, che divenne famoso nei mercati di tutt'Italia, così come l'olio extravergine delle colline circostanti.
Dopo la seconda guerra mondiale, con l’arrivo delle varietà commerciali autoimbiancanti, la coltura autoctona entra in crisi e, per iniziativa della Pro Trevi, nel 1965, allo scopo di rilanciare la produzione, viene istituita la mostra mercato del Sedano Nero di Trevi, sagra paesana che si celebra ogni anno la terza domenica di ottobre.
Attualmente la coltivazione di questo ortaggio è praticata perlopiù da pochi agricoltori su una superficie modesta e non mancano esempi di giovani imprenditori intraprendenti e molto motivati, decisi a conservare e tramandare la coltura del sedano nero e le tradizioni ad esso indissolubilmente legate.

- ST - Ricette:

- Tranci di baccalà stufati con sedano di Trevi e prugne
- Sedani alla parmigiana
- Asticciole di sedano

- ST - Suggerimenti:

Per il sedano nero di Trevi è stato istituito un Presidio Slow Food, sostenuto dal Gal Valle Umbra e Sibillini, che riunisce i riunisce cinque coltivatori trevani con l'obiettivo di diffondere la conoscenza di questo ortaggio oltre i confini umbri.

- ST - Link:

- www.protrevi.com

gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf