Fagiolo di Sarconi I.G.P.

frase tutte le parole


gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf

Fagiolo di Sarconi I.G.P.

Ortaggi e Conserve

Sarconi (POTENZA ) - BASILICATA -

Fagiolo di Sarconi I.G.P.Il fagiolo di Sarconi, oltre ad essere prodotto nell'omonimo comune, viene anche coltivato nei seguenti comuni in provincia di Potenza: Grumento Nova, Marsiconuovo, Marsico Vetere, Moliterno, Montemurro, Paterno, S. Martino d'Agri, Spiniso, Tramutola e Viggiano.
E' ormai da secoli che i contadini lucani coltivano questo particolare legume: era la principale fonte di sostentamento dei braccianti di Sarconi e i contadini non potendo, per le condizioni misere in cui versavano, nutrirsi di carne, si sfamavano con cereali e legumi cioè con la classica pasta e fagioli, piatto simbolo dell’alimentazione contadina.
Il fagiolo di Sarconi viene particolarmente apprezzato perché cuoce a prima acqua, cioè rapidamente grazie alla combinazione di alcuni elementi favorevoli dell'ambiente geografico e della tradizione della zona di produzione. In tal modo si ottiene un prodotto cotto a pasta fluida e di gusto piacevole.
In cucina è ottimo per preparare zuppe, ma può essere impiegato come ingrediente di primi piatti (minestroni, pasta e fagioli e risotti), mangiato come contorno o in ricette di fantasia.
Per aumentarne la digeribilità è meglio cuocerli con l’aggiunta di erbe che agiscono contro la fermentazione intestinale.
A Sarconi ogni anno dal 1982 si festeggia questa specialità agroalimentare con la Sagra del Fagiolo di Sarconi, che si svolge il 18 e 19 agosto e che propone un suggestivo itinerario gastronomico attraverso i caratteristici vicoli del centro storico, nel corso del quale si ha la possibilità di degustare il fagiolo preparato nei modi più svariati da alcuni ristoranti della zona.

- ST - Ricette:

- Fagioli di Sarconi al burro
- Minestra di Fagioli di Sarconi
- Tagliatelle con fagioli

- ST - Suggerimenti:

Prodotto IGP, Registrazione europea con regolamento CE n. 1263/96 pubblicato sulla GUCE L163/96 del 2 luglio 1996; riconoscimento nazionale con DM 21 marzo 2001 pubblicato sulla GURI n. 85 dell'11 aprile 2001.
L'Indicazione Geografica Protetta Fagiolo di Sarconi è riservata a diversi ecotipi di fagioli cannellino e borlotto.

- ST - Link:

- www.ssabasilicata.it
- www.qualigeo.it

gli rss di Saporetipicostampa elencocrea file pdf