Stigghiola

Stigghiola
In tutta la Sicilia e a Palermo in particolare è frequente trovare per strada gli stigghiularu, ossia bancarelle che vendono la stigghiola, budelline di capretto o agnello, lavate in acqua e sale, farcite con prezzemolo ed eventualmente cipolla, infilzate in uno spiedino e cucinate direttamente sulla brace. È un piatto della cucina povera, che viene mangiato caldo e condito con sale e limone.

Link Fonti Documenti