Dal 28 marzo al 5 aprile 2009 si svolgerà Acqua e olio nel Parco Regionale dei Monti Picentini. L'evento, inserito nel cartellone di "… leggi tutto
Sviscerate e lavate accuratamente le alici, apritele in due e levate la lisca con delicatezza per non rompere la carne. Su ogni alice aperta… leggi tutto
Disponete su un vassoio le fette di provolone. Sistemate sopra delle fettine di pomodoro avendo cura di salarlo e peparlo al punto giusto. Spolverate… leggi tutto
Il babà è un dolce di origine polacca che fu importato a Napoli dai francesi nel 1800 e divenne nel tempo una tradizione… leggi tutto
A Castellammare di Stabia, comune vesuviano adagiato sulla parte sud-orientale del golfo di Napoli, dal 1848 vengono prodotti dei particolari… leggi tutto
Il broccolo friariello di Napoli viene prodotto nella zona nord-est di Napoli, nel basso casertano, nell'agro nocerino-sarnese e, in maniera… leggi tutto
Tagliate, da un quarto di pagnotta di grano duro, 4 fette dello spessore di circa 2 cm, e fatele abbrustolire da entrambi i lati sotto il… leggi tutto
Procedimento Lavare le bottiglie di vetro (possono essere anche riutilizzate bottiglie con apertura più larga, come ad esempio quelle delle… leggi tutto
Preparare la pasta: versare in un recipiente di plastica leggero la farina fare al centro una conca un cucchiaino di sale, un cucchiaio scarso d'olio… leggi tutto
Lessate le patate in acqua leggermente salata, sbucciatele e fatele raffreddare. In una ampia padella con un filo d’olio fate imbiondire l’aglio,… leggi tutto